Indice testate

Emeroteca Digitale on-line della Biblioteca Augusta di Perugia

Emeroteca Digitale on-line della Biblioteca Augusta di Perugia »   Indice testate »   GAFO

Gazzetta universale di Foligno

Sottotitolo: <p>Si tratta di una delle più antiche esperienze giornalistiche d’Italia, prodotta a Foligno, un centro importante da sempre per lo sviluppo della stampa, non solo periodica, in Umbria. Il giornale prende avvio dalla <em>Gazzetta universale</em>, un foglio di avvisi di cui la Biblioteca Augusta conserva due numeri del 1775 stampati da Pompeo Campana per proseguire praticamente ininterrotta fino ai nostri giorni per i tipi di Campitelli prima e di G. Tommasini poi almeno dal 1838 al 1875. Da <em>Gazzetta Universale</em>, diventa <em>Gazzetta universale di Foligno</em> nel 1800 fino al 1810; nel 1814 riprende come <em>Gazzetta universale</em> fino al 1838 anno in cui riprende il precedente nome di<em> Gazzetta universale di Foligno</em>; si chiamerà poi <em>Gazzetta universale politica quotidiana</em> nel 1867, <em>Gazzetta di Foligno : officiale per gli atti della Camera di commercio ed arti dell'Umbria</em> nel 1873, <em>Il Giornale di Foligno</em> dal 1886 al 1888 e infine <em>Gazzetta di Foligno</em> dal 1888 che dura ancora come settimanale religioso sociale della diocesi di Foligno. Fu sospeso nel periodo dell’occupazione francese per divieto legale di pubblicare più di un organo di stampa per dipartimento (cfr. <em>Giornale del Trasimeno e Giornale del Dipartimento del Trasimeno</em>), nel 1874 e certamente dal 1942 al 1943. </p><p>Prosecuzione della <em>Gazzetta Universale</em>, ne continua anche l’impostazione moderata e prudente; cauto nel commentare gli avvenimenti e i cambiamenti politici che si avranno dalla metà del secolo in poi, mostra comunque il proprio entusiasmo di fronte all’affermarsi della Repubblica, salvo poi esser pronto a tornare antiliberale e clericale non appena viene ricostituito l’ordine precedente. Si presenta con un’impostazione tipografica più definita e nell’insieme chiara. L’intestazione presenta un carattere maggiorato e allungato ornato con piccoli fregi vegetali che si ripetono. Il testo si distribuisce su due colonne separate da una riga doppia. Si vendeva per abbonamento e il suo prezzo era di scudi 1 e 20 <em>per lo Stato</em> e 1 e 50 <em>per l’Estero</em>. </p>
Luogo: Foligno
BID: UM10040453
Livello bibliografico: Periodico
Anno pubblicazione: 1838
Tipo documento: Testo a stampa
Descrizione fisica: 32 cm.
Periodicita: Settimanale
Editore: Foligno: tip. Tommasini
Fonte: SBN
Numerazione: n.46 (11 nov. 1838)-
Consistenza: 1838-1846
Continuazione di: Gazzetta universale
Collocazione: GAFO